Comunicato del 22 ottobre 2015

Cari Soci,
Come già anticipato con la news dei giorni scorsi, Vi notizio che con raccomandata dell’ENCI del 12 ottobre 2015, a me notificata in data 20 ottobre 2015, sono stato incaricato, quale Commissario Straordinario, di regolarizzare la base associativa, rilevato che le tipologie di soci “famiglia” e “cucciolata”, “oltre a non essere previste dalle norme statutarie in quanto istituite con delibera assembleare convocata in via ordinaria, dispongono del diritto di voto attivo e passivo, nonostante versino una quota sociale inferiore alle altre categorie di associati (ordinari e sostenitori)”.
Il compito conferito è stato da me assunto con impegno e con la consapevolezza di dover gestire gli onerosi aspetti amministrativi oltre che la vita associativa di un Club storicamente importante come è il Club Italiano Amatori Bovari Svizzeri.
Nei prossimi giorni sarò dedito al passaggio delle consegne ed al conseguente disbrigo delle necessarie registrazioni.
Sarà da me utilizzato il sito istituzionale del Club www.ciabs.net come unico mezzo di informazione.
Con molti di Voi ho avuto modo di relazionarmi in occasione delle scorse Assemblee Sociali, ritengo importante però comunicarVi che metterò a Vostra disposizione un mio recapito telefonico che Vi prego di utilizzare limitatamente per gli aspetti strettamente associativi.
Certo della Vostra comprensione,
Vi saluto cordialmente.
Il Commissario Straordinario CIABS
dr. Fabrizio La Rocca
Share

Comments are closed.